Si è conclusa la Summer School DAFNE-ASPA intitolata “Protein transition in animal feeding”



Il piacere di imparare non si ferma mai, nemmeno d'Estate! E l'Associazione ASPA non ha voluto perdere l'occasione di promuovere l'apprendimento dei temi relativi alle Scienze Animali con una summer school dedicata: lo studio della transizione proteica nell'alimentazione animale è stato affrontato in tutte le sue sfaccettature nei 6 giorni di lezioni. Ecco i dettagli delle giornate fornito dal Prof. Danieli.


Conclusa la summer school dal titolo “Protein transition in animal feeding” organizzata dalla Commissione di Studio ASPA "Proteine Innovative nell’Alimentazione Animale" e sostenuta finanziariamente dal Progetto d’Eccellenza SAFE-Med del Dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali dell’Università degli Studi della Tuscia.



L’iniziativa si è svolta nei giorni 1-6 agosto 2022 presso il Centro Studi Alpino dell’Università degli Studi della Tuscia nella splendida cornice ambientale-paesaggistico di Pieve Tesino (TN). Oggetto della summer school sono stati i principali filoni di studi e ricerche internazionali sull’argomento: insetti ad uso feed, proteaginose “minori”, microalghe, Camelina e sottoprodotti dell’industria della pesca e le loro principali con le specie animali d’interesse zootecnico.


Hanno aperto la summer school i saluti del Presidente ASPA, Prof. Nicola Macciotta e l’intervento della Dott.ssa Lea Pallaroni, Direttore Generale di ASSALZOO, che ha illustrato il complesso mercato delle fonti proteiche per l’alimentazione animale, sia nella dimensione Europea e sia a livello mondiale.



Alla summer school hanno partecipato studenti di laurea magistrale, assegnisti e dottorandi di ricerca, tra i quali uno proveniente dal Benin. Oltre ad alcuni membri della Commissione ASPA (Giuliana Parisi, Laura Gasco, Matteo Ottoboni, Ilaria Biasato, Marco Cullere, Pier Paolo Danieli) hanno partecipato come relatori Soci ASPA e non di atenei italiani e relatori internazionali quali Thomas Spranghers (VIVES Univeristy, Belgio), Mercedes Pedrosa (INIA, Spagna), Antonio Torres (Almeira University, Spagna), Daniel Murta (Instituto Universitário Egas Moniz, Portogallo), Yussef Attia (Gedda University, Emirati Arabi), Jack Grushcow e Rex Newkirk (Smart Earth Camelina Corp. Canada).


Le Socie ASPA Francesca Tulli e Manuela Renna hanno accompagnato i partecipanti nel tour didattico presso la Fondazione Edmund Mach di S. Michele all’Adige (acquacoltura) e l’Azienda Agricola San Giuliano di Comano Terme (produzione latte bovino). A conclusione della summer school, la sessione “pratica” ha visto la gradita partecipazione dei formulisti Fabio Brambilla (Naturalleva) e Alessandro Galli (Ferrero Mangimi). Fondamentale è stato il contributo organizzativo e scientifico della Commissione ASPA.



 

Fonti:

Nota riassuntiva dell'evento redatta dal Prof. Danieli, Associated Professor presso l'Università degli Studi della Tuscia

76 visualizzazioni0 commenti