Precision Livestock Farming

Image by Stijn te Strake

Coordinatoore: Prof. Fabio Palmiro Abeni

Membri: Umberto Bernabucci, Edo D’Agaro, Massimo De Marchi, Pasquale De Palo, Corrado Dimauro, Andrea Formigoni, Vincenzo Lopreiato, Fabio Luzi, Giorgio Marchesini, Leonardo Nanni Costa, Gianluca Neglia, Anna A. Sandrucci, Colomba Lina Sermoneta, Erminio Trevisi, Maddalena Zucali.

Auditori: Damiano Cavallini, Alessio Cotticelli, Alessandro Fantini, Ludovica Mammi, Eleonora Nannoni, Angela Salzano, Veronica Redaelli, Alfonso Zecconi

  • integrare le competenze presenti all’interno di ASPA sulle tematiche ritenute di primario interesse e, ove necessario, individuare interlocutori esterni da coinvolgere a supporto dell’operato della Commissione stessa

  • effettuare una analisi critica di quanto presente in letteratura sulle tematiche ritenute di primario interesse dalla Commissione, realizzando almeno un documento da pubblicare come Review sulla rivista dell’Associazione

  • interfacciarsi con il mondo produttivo mediante la promozione di incontri (convegni, seminari) in occasione dei principali eventi fieristici del settore e in altre occasioni che la Commissione, in accordo con la Presidenza, possa ritenere utili

  • individuare un percorso che possa portare alla realizzazione di un testo (o quantomeno alla formulazione delle linee guida che dovrebbe seguire) di zootecnia di precisione, idoneo a supportare l’azione dei docenti nei principali corsi attivati.


Attività 2022:
 

Nel periodo intercorso dalla precedente relazione, la nostra Commissione ha realizzato le seguenti attività:

  • Ha ideato e programmato un momento di incontro tra i giovani laureandi dei quattro Atenei nei quali sono già attivi percorsi di laurea magistrale che hanno una significativa presenza di insegnamenti riconducibili alla zootecnia di precisione. L’iniziativa, denominata “1st PLF STUDENT’S TRAVEL WORKSHOP”, avrà 3 tappe (Bologna, Lodi e Piacenza) e si terrà dal 22 al 24 Settembre 2022. La proposta di realizzare un evento destinato ai giovani laureandi nei corsi di laurea caratterizzati dalla applicazione delle nuove tecnologie digitali alle produzioni animali vuole essere l’avvio di una serie di appuntamenti annuali nei quali viene valorizzato il lavoro condotto da docenti e studenti per la preparazione della tesi magistrale. Si terranno visite tecniche alle strutture degli Atenei di Bologna (prima giornata) e Piacenza (terza giornata). Nella giornata centrale, presso la sede CREA di Lodi, si terrà un incontro nel quale si alterneranno Main Lectures tenute da esperti di case costruttrici di dispositivi utilizzati nella zootecnia di precisione e presentazioni dei lavori realizzati dagli studenti. Al termine della giornata, una giuria valuterà la migliore presentazione originale che, quale premio, prevederà la partecipazione gratuita della studentessa o studente al Congresso ASPA 2023. A tale riguardo, è stato chiesto il patrocinio dell’evento all’ASPA.

  • Sta predisponendo il progetto editoriale per la redazione di un testo che possa rappresentare un supporto ad ampio spettro all’insegnamento della zootecnia di precisione negli Atenei nazionali, magari rappresentando al contempo anche un utile strumento di aggiornamento per i professionisti e consulenti del settore. Il testo rappresenterà un prodotto del lavoro della Commissione ASPA, adeguatamente integrato per eventuali necessarie competenze esterne dal contributo di esperti riconosciuti su temi specifici non coperti dai Colleghi della Commissione stessa.

  • Nell’ambito del II Ciclo di webinar ASPA organizzati dalle singole Commissioni, in data 17 marzo 2022 si è tenuto il seminario dal titolo “La termografia come strumento di precisione nell'allevamento degli animali da reddito”, svolto congiuntamente dai membri Prof. Leonardo Nanni Costa (Alma Mater Studiorum Università di Bologna), Dott.ssa Veronica Redaelli e Prof. Fabio Luzi (entrambi Università degli Studi di Milano). A loro va un sentito ringraziamento per la cortese disponibilità con cui si sono offerti per realizzare l’evento, con un risultato molto apprezzato dai partecipanti.

  • Infine, è stato recentemente pubblicato un libro dalla Casa Editrice Universitaria Forum, nel quale è stato curato dai colleghi D’Agaro Edo, Pierpaolo Gibertoni, Esposito Stefano, il capitolo: “Applicazione delle tecniche di alimentazione di precisione (FPF, fish precision farming) e dell’intelligenza artificiale (Machine e Deep Learning) nell’allevamento dei pesci.


Pubblicazioni:
 

- Partecipazione ad Evento FAD "Zootecnia di precisione: applicabilità e affidabilità" - Fondazione Iniziative Zooprofilattiche e Zootecniche. Aprile 2021.