Filiera agroalimentare italiana: un nuovo report analizza le performance e la struttura produttiva



Per restare informati sulla condizione della Filiera Agroalimentare Italiana è importante consultare i dati Istat e i rapporti che vengono rilasciati periodicamente da consultare. Vediamo quindi l'ultimo rapporto Istat sulla tematica e i dati inseriti in merito per aiutarci a conoscere meglio la condizione attuale della Filiera Agroalimentare del nostro paese.


Questo lavoro illustra la struttura produttiva e le performance economiche delle imprese appartenenti alla filiera agroalimentare italiana con aggiornamento al 2017. La raccolta dei dati per i report più complessivi è più lunga di quanto si possa pensare, e spesso le ricerche rilasciate sono datate ad alcuni anni precedenti quello di pubblicazione. Tuttavia, i dati raccolti sono in grado di offrirci uno spaccato piuttosto preciso sul settore analizzato.


Il lavoro è così strutturato: la prima parte descrive la filiera agroalimentare e le fonti della statistica ufficiale utilizzate. La seconda riguarda l’analisi della struttura produttiva e delle performance sia dal lato dell’offerta della catena agroalimentare e sia della domanda, attraverso l’analisi dei consumi interni e delle esportazioni.

In appendice, viene descritto l’impiego dei fattori produttivi lavoro e capitale da parte delle aziende agricole italiane.


Le fonti statistiche utilizzate sono la rilevazione campionaria sui conti economici delle aziende agricole (RICA-REA) e il Frame SBS, impiegato per la stima delle statistiche strutturali sui conti economici delle imprese dell’industria e dei servizi. Entrambe le fonti statistiche sono riferite al 2017. Sono state utilizzate anche la banca dati del commercio estero dell’Istat per il periodo 2008-2020 e le stime sui consumi delle famiglie, fornite dalla contabilità nazionale, sempre per lo stesso periodo.


Qui è possibile consultare e scaricare il documento completo dove viene fornita l'analisi per esteso:

https://www.istat.it/it/archivio/258807



30 visualizzazioni0 commenti