Polli da allevamento e larve vive: effetti positivi sul loro benessere


La carne del pollo è tra le più consumate al mondo, e gli allevamenti italiani ed europei prestano un'attenzione sempre maggiore alle condizioni di vita degli animali per garantire una qualità superiore di vita e prodotto. Come garantire un'alimentazione adatta alle loro esigenze? Vediamo il report di #Allaboutfeed.



L'alimentazione dei polli da allevamento è una tematica di primaria importanza al centro delle ricerche, soprattutto negli ultimi decenni. L'alimentazione del pollo è diventata centrale includendo nuovi alimenti funzionali al benessere dell'animale, come i vermi. Secondo la rivista scientifica #ALLABOUTFEED vi sono effetti positivi nella distribuzione di larve vive della specie "Hermetia illucens" alla razza di polli "broiler".



Problematiche e soluzioni

I polli da carne degli allevamenti trascorrono la maggior parte del loro tempo inattivi, essendo così soggetti a problematiche agli arti e alle zampe. L'arricchimento ambientale, che facilita comportamenti naturali, può potenzialmente promuovere l'attività e ridurre i problemi alle zampe, migliorando così il benessere dei polli da carne in allevamento.

Un promettente metodo di arricchimento ambientale è la distribuzione di larve vive che risultano particolarmente attraenti per i polli da carne.


I ricercatori dell’Università di Wageningen hanno studiato l'effetto della distribuzione nella lettiera di larve vive di mosca soldato (Hermetia illucens) sul comportamento dei polli della razza broiler. Quali sono stati i risultati? Innanzitutto è stato evidenziato un significativo aumento dell’attività motoria e dello stato generale di salute, senza .pregiudicare i parametri produttivi.



Tutti i polli broiler che hanno ricevuto le larve vive hanno mostrato un aumento significativo nell'attività motoria, ed un'alta percentuale ha speso diverso tempo camminando, restando in piedi per beccare il terreno e cibarsi, mentre il tempo trascorso restando fermi è stato notato essere diminuito. Inoltre, tutti i polli che hanno assunto le larve si sono mostrati più propositivi nell'azione, dimostrando così che le larve vive costituiscono un incentivo per un maggiore movimento, nonostante i costi in termini di energia.


Ad ultimo, il consumo delle larve vive ha influenzato non solo l'attività del pollo, ma ha migliorato anche il sistema metabolico dell'animale senza comprometterne però il risultato finale della carne in termini di sapore e proprietà benefiche.


Qui l'articolo completo da consultare:

https://www.allaboutfeed.net/all-about/new-proteins/broilers-benefit-from-live-black-soldier-fly-larvae/?utm_source=tripolis&utm_medium=email&utm_term=&utm_content=&utm_campaign=all_about_feed


17 visualizzazioni0 commenti