Bracco Francese di tipo Pirenei: conosciamo meglio questa razza canina



La razza canina Braque Français tipo Pyréneés è molto conosciuta nel mondo degli amanti degli animali, ma forse pochi conoscono le particolarità e i punti di forza. Vediamo assieme come questa razza di Bracco sia essenziale nelle ricerche in ambito di genomica.



Le razze moderne canine discendono dal Lupo Grigio (Canis Lupus), e attraverso l'addomesticamento e la selezione artificiale, si sono diversificate in una larga collezione di sotto-popolazioni, o razze, con i tratti morfologici e psicologici ben definiti. Queste diverse popolazioni canine sono state osservate sin dall'antichità, e la loro separazione in diverse razze sin dal 19° secolo, e la selezione su specifici tratti fisici ha condotto ad una differenziazione maggiore tra le razze.


Il processo di formazione della varietà, o razza, è stato associato con un sempre maggiore disequilibrio nelle connessioni. Le razze pure, infatti, portano con sé un carico evidente di "Effetto Fondatore" (ad esempio: la perdita della diversità genetica nelle sotto-popolazioni che derivano da un ristretto numero di antenati) il quale conduce ad un disequilibrio di connessioni più elevato di quanto prospettato.



Quantificare l'estensione di questi disequilibri di connessione è essenziale poiché è possibile possa avere un impatto nel successo degli esperimenti sulla mappatura genomica. La variabilità genetica e la struttura della popolazione nelle razze di cani domestici dipende largamente dalle decisioni e susseguenti pratiche degli allevatori. L'effettiva grandezza della popolazione è un altro parametro importante per la valutazione delle diversità genomiche tra le popolazioni e il loro sviluppo nel corso del tempo.


La valutazione della variabilità genetica della razza Braque Français tipo Pyréneés costituisce un utile strumento di ricerca per la corretta gestione delle strategie di selezione della razza. Oltre alle informazioni genealogiche contenute nei pedigree, i dati genomici consentono una conoscenza più approfondita della variabilità e della struttura genetica di questa razza. La caratterizzazione genetica della razza Braque Français tipo Pyréneés rappresenta il punto di partenza per lo sviluppo di programmi di conservazione e allevamento.


La ricerca completa è consultabile in Open Access al link citato nelle Fonti.


Fonti:

https://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0208548


12 visualizzazioni0 commenti