top of page

Mangimistica Sostenibile, un nuovo manuale per gli alimentaristi, i tecnici e gli allevatori



Con il progresso delle tecnologie sempre costante è importante restare aggiornati, per garantire un futuro sostenibile sia dei prodotti che della produzione. Ecco quindi che i manuali restano tra i mezzi più importanti per stare al passo coi tempi, e il nuovo titolo pubblicato da Edagricole è un importante contributo al settore della mangimistica. Vediamolo nel dettaglio.


Il nuovo manuale intitolato "Mangimistica Sostenibile", pubblicato da Edagricole®, raccoglie 15 contributi originali di autori e gruppi di ricerca italiani e si focalizza sul tema della valutazione e riduzione degli impatti ambientali delle filiere zootecniche.

Il testo nasce dal bisogno di riportare la mangimistica al centro dell’attenzione del dibattito tecnico-scientifico nella difficile fase delle transizioni digitale ed ecologica.


Inoltre, questo nuovo testo nasce anche dalla consapevolezza che sono innanzitutto le persone che lavorano nel settore delle filiere agro-alimentari ad essere i veri protagonisti di questo percorso culturale e tecnologico necessario per raggiungere gli obiettivi delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile.


Nato grazie all'iniziativa di un nostro Associato, il libro ha ricevuto il patrocinio di ASSALZOO e, nonostante sia principalmente rivolto al personale tecnico del settore mangimistico, per la varietà e attualità degli argomenti trattati, può in realtà risultare utile anche per gli agronomi e i veterinari, e diventare un utile approfondimento fra gli studenti delle materie zootecniche di agraria e veterinaria.


Inoltre, il testo può venire utilizzato come riferimento fra i tecnici delle pubbliche amministrazioni e, soprattutto, divenire un'importante guida fra gli allevatori che guardano al futuro della nostra zootecnia con impegno e fiducia.


L’industria mangimistica nazionale, rappresentata da ASSALZO, propone un modello di sviluppo che vuole legare in modo virtuoso l'ambiente, la nutrizione, la filiera, i rapporti con il territorio e le relazioni con le persone che ogni giorno acquistano i prodotti mangimistici per la nutrizione e il benessere dei loro animali.


Vediamo un'anteprima del manuale per titoli con i relativi autori:

1. Fake news e zootecnia: conoscerle, prevenirle e contrastarle (G. Pulina)


2. Green Deal, Farm-to-Fork, nuova PAC e mercati: quale sostenibilità per l’industria mangimistica nel nuovo scenario? (G. Canali)


3. Sostenibilità delle produzioni zootecniche. Il metano, generazione nella zootecnia e mitigazione secondo COP26 (A. Buccioni)


4. Le metriche per la valutazione degli impatti climalteranti del metano (M.F. Lunesu, M.F. Caratzu, F. Correddu, A. Nudda, S.P.G. Rassu, G. Pulina)


5. L’impegno del settore mangimistico nel perseguire gli obiettividella transizione ecologica (G. Savoini, A. Agazzi, G. Invernizzi,V. Perricone)


6. Digitalizzazione, transizione e trasformazione digitale: quali differenze? (S. Epifani)


7. La Livestock Precision Farming, a che punto siamo (U. Bernabucci)


8. Efficienza degli allevamenti di bovini da latte: riflessi sulla sostenibilità ambientale ed economica (B. Ronchi)


9. Tecnologie per la valutazione e la mitigazione dell’impatto ambientale dei bovini da latte (L. Rapetti)


10. Tecnologie per la valutazione e la mitigazione dell’impatto ambientale dei bovini da carne (G. Pirlo)


11. Tecnologie per la valutazione e la mitigazione dell’impatto ambientale dei suini (G. Battacone, M.R. Mellino)


12. Tecnologie per la valutazione e la mitigazionedell’impatto ambientale degli avicoli (N. Lacetera)


13. Il ruolo della mangimistica negli allevamenti. Cambiare il modo di lavorare nel sistema mangimistico. Perché e come (A. Serra)


14. Come valutare una pubblicazione scientifica ai fini tecnici (M. Mele)


15. La qualità del dato e l’Exploratory Data Analysis nella pratica zootecnica (E. Lasagna)


 

Fonti:

Riferimento: Mangimistica Sostenibile (a cura di G. Pulina), 2022. Edagricole - New Business Media, Milano. Pagg. 136. ISBN 978-88-5065637-0. Euro 16,00.

160 visualizzazioni0 commenti
bottom of page